11 GIUGNO 2015, MILANO

938

CIUZ
organizza l’incontro

Uzbekistan: un fiorente mercato per l’Italia
Opportunità per esportazioni e investimenti italiani

Giovedì 11 giugno 2015, h 14:00
Sala Consiglio, Palazzo Turati
Milano, via Meravigli 9/b

L’incontro ha lo scopo di presentare il panorama e le opportunità industriali e commerciali dell’Uzbekistan alle società italiane interessate a stabilire relazioni in questo Paese.

L’Uzbekistan, collocato al centro dell’Asia, è un Stato politicamente stabile e in costante espansione che, nonostante la crisi finanziaria di questi ultimi anni, resta in fase di forte sviluppo con un incremento del PIL dell’8/8,5% annuo. Interessanti le prospettive che offre: è una regione ricca di risorse minerarie come oro, rame, uranio, gas naturale e carbone, nonché grande produttore di cotone. Sono previsti grandi investimenti governativi per lo sviluppo dei settori chiave ed un vasto programma di privatizzazioni e di sviluppo della piccola-media industria. Produrre in Uzbekistan inoltre consente di servire, oltre il mercato interno, anche quelli degli altri Paesi del Centro Asia e della Russia, verso i quali si può esportare con modesti dazi doganali.

Nel corso dell’incontro verranno presentate le seguenti tematiche:

cccir la situazione economica ed i programmi di investimento per lo sviluppo dell’apparato industriale del Paese;
cccir gli incentivi previsti per l’attrazione delle esportazioni italiane e per lo sviluppo di progetti di investimento nel Paese; i settori più attrattivi attualmente risultano essere quelli del tessile, dell’agroindustria, dell’automotive, delle macchine utensili, dell’Oil & Gas, del farmaceutico e delle calzature;
cccir il programma MTP (Management Training Program), finanziato dall’Unione Europea, grazie al quale un gruppo selezionato di manager uzbeki dall’alto potenziale, spesso piccoli imprenditori, verranno ospitati in aziende europee, e anche italiane, per circa un mese. Scopo di tale iniziativa è consentire ai manager uzbeki di familiarizzare con il modus operandi delle aziende europee, cogliendo anche l’occasione per tessere nuove relazioni commerciali tra le aziende ospitanti e quelle uzbeke.

Tra i presenti ci saranno Ravshan Usmanov, Ambasciatore della Repubblica dell’Uzbekistan in Italia e Alisher Shaykhov, Presidente della Camera di Commercio ed Industria dell’Uzbekistan e Luigi Iperti, Presidente della Camera di Commercio Italo-Uzbeka.

L’ingresso è libero su prenotazione, fino ad esaurimento posti disponibili. Sono possibili incontri B2B con le personalità uzbeke presenti, previa prenotazione.

Per l’iscrizione si prega di compilare la scheda di registrazione allegata e di inviarne la scansione all’indirizzo e-mail a silvia.boz@ciuz.info entro e non oltre il 20 Maggio.

Clicca qui per scaricare la presentazione dell’evento e la scheda Paese dell’Uzbekistan.