16 al 20 GIUGNO 2014, MOSCA

750

metallo

L’Ufficio Agenzia ICE di Mosca ha organizzato, in collaborazione con l’Associazione di categoria UCIMU (Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione), il Padiglione nazionale Italiano alla fiera METALLOOBRABOTKA 2014, principale manifestazione internazionale russa del settore.

La fiera si è svolta presso il centro espositivo Expocentre Krasnaya Presnya di Mosca. La partecipazione italiana, situata nel Padiglione 8 Sala 3, ha riunito 61 imprese su una superficie di 1.000 mq.

Nel  2013 la Germania continua ad essere leader incontrastato con 421,3 milioni di dollari (+5,5%) e il 21,9% del mercato. L’Italia rimane seconda, ma nel  2013 le sue forniture sono scese da 263,2 milioni di dollari a 244,2 milioni di dollari (-7,25%). La Cina con 191,5 milioni di dollari (+11, 72%) è il terzo paese, seguita dal Giappone con 130,6 milioni di dollari (+1,9%) e da Taiwan con 127,9 milioni di dollari (+14,6%). I paesi asiatici stanno aumentando la loro presenza, insieme Cina, Giappone e Taiwan  detengono il 23,4% del mercato. Da notare inoltre l’aumento della Turchia salita nel 2013 da 49,1 milioni a 56 milioni di dollari e il calo degli Stati Uniti (-11,6%) e dell’Austria (‑29,8%).

Scarica la scheda informativa sulla fiera, il catalogo elettronico del Padiglione italiano e le statistiche di importazioni in Russia per il settore in esame.

Prossimo appuntamento con la fiera: 25-29 giugno 2015.