2 MARZO 2015, MILANO

685

foro di dialogo

 FORO DI DIALOGO ITALO-RUSSO

Il 2 marzo presso la sede di Assolombarda si è tenuto il workshop a porte chiuse intitolato:

“Economic dialogue between Italy and Russia in time of turbulence. Which way ahead?”

promosso dal “Foro di Dialogo Italo-Russo delle società civili, che vede ogni anno riunirsi esponenti di spicco della vita imprenditoriale, politica, diplomatica e culturale dei due Paesi per dialogare su problematiche comuni. L’evento è stato organizzato da ISPI in collaborazione con Assolombarda e alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Russo, Aleksej Uljukaev nonché di circa 30 alti rappresentanti del mondo economico dei due Paesi, con l’obiettivo di favorire lo scambio di idee e il confronto, soprattutto in una situazione complessa come quella attuale.

Sotto i riflettori le statistiche rese recentemente note relative all’interscambio commerciale tra i due Paesi, impattate in modo fortemente negativo dalla politica di misure sanzionatorie in atto tra Federazione Russa e UE.

La presente edizione del Foro ha preceduto di pochi giorni la visita ufficiale del Premier italiano a Mosca: qui Matteo Renzi ha incontrato il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin nell’ambito di una attesissima conferenza stampa, nonché la business community italiana a Mosca in un ricevimento a porte chiuse tenutosi presso l’Ambasciata d’Italia a Mosca.