23 e 24 GIUGNO, EKATERINBURG

305

Ekaterinburg-grande

MISSIONE ISTITUZIONALE E IMPRENDITORIALE

Il 23 e 24 giugno p.v. si recherà in visita ad Ekaterinburg, capoluogo della regione russa di Sverdlovsk, una delegazione organizzata da Ambasciata d’Italia e ICE e composta da rappresentanti istituzionali ed imprenditoriali italiani, finalizzata alla realizzazione di incontri bilaterali con aziende locali.

La giornata del 23 giugno sarà dedicata ad appuntamenti di natura istituzionale, mentre il 24 giugno, presso una location ancora da definirsi, si terranno incontri B2B con aziende locali, i cui settori di riferimento saranno i seguenti:

AGROALIMENTARE

–  Produzione di macchine ed impianti per panifici e pasticcerie, impianti per mini panifici.


CHIMICA

–  Produzione di polvere abrasiva che viene utilizzata per la preparazione delle superfici a difesa anticorrosiva, distribuzione delle attrezzature per lavori anticorrosivi
– Elaborazione delle nuove tecnologie medicali di terapia sulla base di xeno (campo di utilizzo – stomatologia, neurologia, fisioterapia ecc), produzione dell’apparecchio per inalazione di xeno. attrezzature e materiali medicali, fornisce le attrezzature e i materiali sanitari e medicali a istituti di sanità pubblici e privati.

– Produzione dei prodotti chimici, assorbenti per controllo di radionuclide nelle acque, per depurazione dei rifiuti liquidi da radionuclide, per estrazione di radionuclide dai organismi animali.
–  Produzione di resine sintetiche e di materie plastiche per diversi settori – metallurgia e fonderia, settore petrolifero, lavorazione del legno ecc..


ENERGIA

Oil&gas: carpenterie metalliche, pali a vite e pali trivellati per il settore energetico e petrolifero; produzione di tubi di grande diametro per settore petrolifero e gas
Energie alternative: sistemi di automazione e controllo del consumo dell’energia elettrica ecc.
– Progettazione degli impianti elettrotecnici, di comandi elettrici per meccanismi tecnologici, fornitura di impianti elettrotecnici, introduzione delle tecnologie di risparmio energetico
Nucleare: attrezzature di controllo, di protezione ed emergenza, sistemi automatici di gestione e controllo per le centrali nucleari,
– Illuminazione esterna ed interna, distribuzione dell’illuminazione tecnica da produttori provenienti da: Italia, Germania, Francia, Finlandia e Repubblica Ceca. Progetti d’investimento per la costruzione di mini centrali elettriche.


INGEGNERIA

– Progettazione produzioni nei settori: metallurgico, petrolifero, metalmeccanico, meccanico, dell’agricoltura, fonderia, progettazione e produzione degli impianti tecnologici per la saldatura a raggio laser;
– Produzione di tram, fornitura di impianti, di attrezzatura ferroviaria per imprese della Federazione Russa, droduzione dei meccanismi e degli utensili per manutenzione dei binari ferroviari ecc.


LEGNO

Lavorazione del legno: produzione di mobili, porte e finestre, di costruzioni per bambini in legno;
– Produzione degli articoli di legno di conifere e di fogliame per edilizia, di pannelli di legno per la produzione di mobili.


MEDICINA-FARMACEUTICA

Apparecchi medicali, anche per neonati, per rianimazione, per oftalmologia, apparecchi ottici per aerei e per elicotteri.


METALLURGIA E METALMECCANICA

Rame grezzo, rame catodico, rame elettrolitico, oro e argento in lingotti;
Zincatura a caldo;
– Produzione di macchine utensili;
– Produzione di sistemi di automazione, strumenti di meccanizzazione, impianti di ventilazione, impianti montacarichi, macchine per la lavorazione del metallo;
– Produzione di metallurgia ferrosa e non ferrosa, delle fabbriche metalmeccaniche, energetiche, modernizzazione dell’industria metallurgica, delle fonderie, delle fabbriche meccaniche, di tubifici ecc.
– Produzione di utensili di leghe dure da taglio, per tornio, per perforare, per lavorazione del metallo sotto pressione, produzione delle corone di perforazione ecc.
– Distribuzione di macchinari per la lavorazione del metallo, delle macchine utensili per il taglio del metallo. Fornitura di macchinari e di attrezzatura per la trasformazione e il trattamento di metalli secondari, rottami, rifiuti duri, produzione delle attrezzature per trasformazione del rottame Fornitura dei macchinari per la lavorazione del metallo (tornio, fresatrice, perforatrice, sega a nastro ecc), per la deformazione plastica del metallo (presse idraulici, piegatrice per lamiere ecc.).


Per completezza di informazioni, potete scaricare anche la presentazione della regione di Sverdlovsk con tutte le opportunità in materia di investimenti che offre il suo territorio.

Per avere maggiori informazioni sulla missione, si prega gentilmente di compilare il modulo di conferma interesse e di inviarlo all’indirizzo e-mail eventi@ccir.it,  indicando nella sezione “note” i settori di interesse individuati tra quelli riportati nella sezione soprastante.


Scarica il programma della missione aggiornato al 05.06.2014.