28-29 OTTOBRE 2021, VERONA

269

XIV FORUM ECONOMICO EURASIATICO DI VERONA

Nuove realtà dell’economia mondiale dall’Atlantico al Pacifico

28 – 29 ottobre 2021, Verona

Organizzatori: Associazione Conoscere Eurasia, Fondazione Rosсongress, Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo

Co-organizzatori: Associazione delle Imprese Europee, Unione Russa degli Industriali e degli Imprenditori

Partners: Intesa Sanpaolo, Rosneft, Gazprombank, VTB, Credit Bank of Moscow, Fondo di investimenti REGION, Lex Systems

Main Sponsors: Banca Intesa Russia, Coeclerici, Assicurazioni Generali, Accenture
Con il sostegno di: International Technology Transfer Network (ITTN)

Partecipanti: Ambasciatori, Ministri dell’Unione Economica Eurasiatica, rappresentanti della Commissione Europea, politici, dirigenti delle aziende di stato e dirigenti delle aziende principali dei paesi partecipanti

Luogo: Palazzo della Gran Guardia, Verona (Italia)

Sito ufficiale: www.forumverona.com


Dal 28 al 29 ottobre torna nella città scaligera il XIV° FORUM ECONOMICO EURASIATICO DI VERONA con partecipazione in presenza.

Al summit prenderanno parte esponenti del governo,  politici e della società civile, i direttori di grandi realtà del mondo del business e della finanza, diplomatici, esperti, giornalisti provenienti da diversi Paesi dall’Oceano Atlantico all’Oceano Pacifico. Al Forum vi saranno al centro del dibattito alcune questioni molto attuali relative allo sviluppo della cooperazione economico-commerciale tra i Paesi dell’Eurasia. Si terranno inoltre incontri d’affari tra le imprese partecipanti.

Il programma prevede, declinate su due giornate, alcune sessioni dedicate alle seguenti tematiche:

  • strategie di sviluppo e fonti energetiche nel processo di transizione ecologica a livello globale;
  • è possibile creare le basi per una grande cooperazione eurasiatica dall’Atlantico al Pacifico?
  • gas naturale green economy;
  • nuove prospettive ed opportunità per i sistemi finanziari e bancari a seguito della pandemia da Covid-19;
  • innovazione tecnologica e passaggio al digitale come promotori di sviluppo socio-economico inclusivo e stabile;
  • il settore farmaceutico dopo la pandemia da Covid-19 come driver dello sviluppo economico. Per quanto tempo conserverà questo potere?

Il Forum prevede lo svolgimento anche di un Programma Culturale con l’apertura di una mostra fotografica nella piazza centrale di Verona dal titolo: “Le incredibili avventure degli italiani in Russia, incentrata sulla storia degli expat italiani in Russia, dai costruttori del Cremlino ai nostri giorni, così come un concerto al Teatro Filarmonico a cura del Complesso Accademico di Canto e Ballo dell’Esercito Russo “A.V. Aleksandrov”


PROGRAMMA
Consulta il programma dell’evento a questo link.