Sochi, 7 – 23 febbraio 2014

252

Speciale XXIII Edizione Giochi Olimpici invernali
Sochi,
7 – 23 febbraio 2014

Venerdì 7 febbraio alle ore 17:00 (fuso italiano) nella città russa di Sochi prenderanno il via i XXIII Giochi Olimpici invernali.

La manifestazione rientra nel fitto programma di eventi sportivi che la Federazione Russa si è aggiudicata con orgoglio in questo decennio: tra di essi ricordiamo una tappa del Gran Premio di Formula Uno (che sarà inaugurata in autunno 2014), e l’organizzazione dei Campionati Mondiali di calcio (previsti in Russia per il 2018, le cui partite si svolgeranno in ben 12 stadi di 11 città russe).

La più costosa edizione dei Giochi Olimpici Invernali  della storia (50 mld di dollari), un’importante occasione per godere di una visibilità planetaria, grazie all’enfasi mediatica a cui è stato sottoposto questo evento.

 Le iniziative che vedono coinvolta l’area di Sochi (città prediletta dai cittadini russi come luogo di villeggiatura e turismo locale) si collocano in un ben più imponente piano di sviluppo turistico, volto a promuovere, sia per il periodo invernale che estivo, il territorio del Caucaso dal Mar Nero al Mar Caspio. Assistiamo alla promozione dello sviluppo economico di un’area meno nota del Paese ma non per questo meno attrattiva, che vede il proprio sistema infrastrutturale modificarsi visceralmente e divenire più efficiente, in vista di alcuni eventi di rilevanza internazionale. Basti pensare ai benefici tratti In passato dall’area di Vladivostok per la conferenza dell’Asia-Pacific Economic Cooperation – Apec – nel 2012 o alla città di Kazan, teatro delle Universiadi lo scorso luglio 2013).

Scarica l’editoriale del Presidente CCIR Rosario Alessandrello dedicato ai Giochi Olimpici Invernali e pubblicato nell’edizione di dicembre del mensile éItalia.

Per ulteriori informazioni, Vi invitiamo a visitare i link dedicati all’evento curati dalle testate:

Russia Oggi

Il Sole 24 ore

Sky Tg24

La Gazzetta dello Sport