3-6 APRILE 2018, MOSCA

270

Una collettiva di aziende italiane in fiera a Batimat

Comunicato stampa a cura dell’Ufficio di Mosca di ITA (Italian Trade Agency – ICE)

 

L’Agenzia ICE di Mosca organizzerà dal 3 al 6 aprile 2018 presso il centro fieristico “Crocus” – in collaborazione con Confindustria Marmomacchine (Associazione italiana produttori di marmi, graniti, pietre ornamentali e di macchine utensili ed attrezzature varie per la loro lavorazione) ed ACIMAC (Associazione Costruttori Italiani Macchine Attrezzature per ceramica) – il Padiglione nazionale Italiano per il settore della meccanica per l’industria lapidea e ceramica alla fiera BATIMAT RUSSIA 2018, principale manifestazione internazionale dedicata al settore dei materiali e tecnologie per l’edilizia e la costruzione.

La fiera si svolgerà dal 3 al 6 marzo presso il centro espositivo CROCUS di Mosca. La partecipazione italiana, situata nel Padiglione 3 Sala 14, riunirà 31 imprese su una superficie di oltre 700 mq. a cui si affiancherà nella Sala 13 quella dei produttori italiani di piastrelle di ceramica che vedrà ben 24 eccellenze nazionali nell’ambito della collettiva Ceramics of Italy organizzata da Confindustria Ceramica (Associazione aziende italiane produttrici di piastrelle di ceramica, materiali refrattari, sanitari, stoviglierie e ceramica per usi industriali.

Si tratta di comparti ad altissimo tasso di internazionalizzazione e quindi molto importanti per il nostro Paese, che occupa da anni posizioni di vertice quale fornitore della Federazione Russa: primi nelle tecnologie lapidee e secondi in quelle per la ceramica, con quote di mercato rispettivamente del 38% e del 25%.

Importanti per entrambi i settori sono stati i segnali di ripresa nel 2017: le importazioni russe di macchine per l’industria lapidea dall’Italia hanno raggiunto i 24 milioni di Euro, in crescita del 120% rispetto all’anno precedente, mentre quelle di macchine per l’industria della ceramica dall’Italia hanno raggiunto i 67 milioni di Euro con un incremento del 70%. Situazione più complessa per i materiali lapidei finiti che soffrono nel 2017 una contrazione del 27%.

Numeri importanti anche per le piastrelle di produzione italiana che dopo un 2016 non semplice trovano nuovo slancio nel 2017 con una crescita del 25% qualificando l’Italia come terzo maggior fornitore della Russia.

Per maggiori informazioni Vi invitiamo a scaricare i cataloghi elettronici ed i dati essenziali dell’interscambio fra Italia e Russia nei settori d’interesse.

Cataloghi elettronici:

BATIMAT2018_cat_ACIMAC

BATIMAT2018_cat_CMM

Statistiche interscambio commerciale:

STATISTICHE


PHOTOGALLERY

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background