PELAZZO ELETTO PRESIDENTE CCIR

488

MOSCA, C.D.A. DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-RUSSA: PELAZZO ELETTO PRESIDENTE
Il 23 novembre si è riunito a Mosca il Consiglio di Amministrazione CCIR. E’ Ferdinando Pelazzo il nuovo Presidente alla guida della Camera.

Il 23 novembre nella capitale russa si è svolta la Riunione a porte chiuse del Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio Italo-Russa (CCIR). Tra i punti all’ordine del giorno, la nomina di un nuovo Presidente dell’associazione, dopo il mandato 2019-2022 dell’ex Presidente Vincenzo Trani, dimissionario da ottobre.

Nella foto: Ferdinando Pelazzo, neo-Presidente CCIR

Ad essere eletto alla guida della CCIR il Dott. Ferdinando Pelazzo (in foto): esperto conoscitore sia del mercato italo-russo sia del tessuto imprenditoriale italiano in Russia, con un network di rilievo in entrambi i Paesi. Il Consiglio, a maggioranza assoluta, lo ha nominato per il ruolo di Presidente della CCIR. Classe 1958, Pelazzo ha maturato oltre 30 anni di esperienza nel settore bancario e finanziario (ricoprendo cariche direttive presso SAN PAOLO, Intesa ZAO, Ubi Banca Group e altre realtà finanziarie internazionali), specializzandosi sul mercato russo e dei Paesi CSI.

Al neo-Presidente CCIR vanno i migliori auguri di buon lavoro da tutto lo staff CCIR, dal board e dalle aziende associate