SCOPRI I NUOVI SERVIZI CCIR

La Camera di Commercio Italo-Russa (CCIR) prosegue la sua attività a supporto delle aziende, rimanendo al loro fianco per fornire assistenza su tutti i temi riconducibili a sanzioni e controsanzioni tra UE e Russia.

Avvalendosi di un team di professionisti qualificati, la CCIR è a disposizione di tutti coloro che necessitano di ricevere informazioni aggiornate e consulenze specifiche per il proprio business.

Per maggiori informazioni: www.ccir.it/speciale-sanzioni.


 

La Camera di Commercio Italo-Russa (CCIR) lancia il nuovo servizio di Temporary Business Development Manager (TBDM), al fine di supportare le imprese italiane nello sviluppo della propria presenza sul mercato russo. Il servizio è erogato in collaborazione con l’azienda associata Patrol International Srl.

CHE COSA PREVEDE IL SERVIZIO

Un Business Development Manager russo, residente in Russia, di madrelingua russa e con ottima conoscenza della lingua inglese, lavorerà in staff per lo sviluppo del tuo business sul posto. Tra i suoi compiti:

  • Effettuare un’indagine preliminare del mercato;
  • Mappare lo scenario dei possibili distributori, clienti, fornitori;
  • Condividere e verificare il database con il cliente;
  • Presentare l’azienda ai contatti russi individuati e verificare l’interesse;
  • Redigere report scritti su ogni singolo partner;
  • Organizzare incontri B2B con le controparti russe individuate e l’azienda italiana;
  • Svolgere attività di backoffice commerciale;
  • Verificare l’eventuale necessità di certificazione del prodotto.

Per maggiori informazioni: www.ccir.it/servizio-di-temporary-business-development-manager-in-russia/.


La Camera di Commercio Italo-Russa (CCIR) lancia il nuovo servizio di promozione sul mercato russo dedicato in esclusiva agli operatori italiani del settore vitivinicolo.

Tra le attività incluse nel servizio:

  • ATTIVITÀ DI MENTORING
  • ORGANIZZAZIONE DI B2B ONLINE
  • ATTIVITÀ DI DIGITAL MARKETING

Possono richiedere il servizio tutti i consorzi, le associazioni e le aziende italiane del settore vitivinicolo associati a CCIR (servizio a tariffe agevolate) e non associati a CCIR (servizio a tariffe standard).

Per saperne di più: https://www.ccir.it/servizio-di-promozione-aziende-vino-mercato-russo/.


La Camera di Commercio Italo-Russa offre alle imprese italiane un nuovo servizio di Mentoring erogato su misura in base alle esigenze ed alle caratteristiche di ciascuna realtà imprenditoriale.

Il Servizio viene erogato attraverso personale della Camera di Commercio Italo-Russa di Milano e Mosca (Mentor), che mette a disposizione di imprese italiane richiedenti il servizio (Mentee), un incontro (o di persona o online) di orientamento individuale aziendale per rispondere ad esigenze di approfondimento del mercato.

Il servizio prevede un percorso in diverse fasi:

Fase I. Compilazione Company Profile

Fase II. Analisi del quadro aziendale (gratuita)

Fase III. Attività di Mentoring

Fase IV. Post Mentoring

Per saperne di più: https://www.ccir.it/mentoring-russia/.


La Camera di Commercio Italo-Russa offre alle imprese la possibilità di accedere al servizio di Rassegna Stampa quotidiana, grazie all’accordo con PressReader.

L’utilizzo della piattaforma di PressReader offre dei vantaggi:

  • Copertura globale: l’abbonamento dà accesso a oltre 7000 testate internazionali (quotidiane e periodiche) di più di 120 paesi non appena vengono rese disponibili dagli editori.
  • Testate italiane: in totale sono 168 di carattere generalista, affari e finanza, tech, business, salute, sport, scienza, viaggi, ecc.Tra i quotidiani: Corriere della Sera, Il Giornale, Il Sole 24 Ore, La Gazzetta dello Sport, La Stampa, ecc.
    Testate russe: in totale sono 171, tra cui Izvestija, Vedomosti, Argumenty i Fakty, Kommersant, ecc.
  • No limit: accesso a tutti i titoli preferiti in un’unica app. Ogni singolo utente ha la possibilità di accedere alla propria libreria da 3 diversi strumenti (PC, tablet e smartphone). È possibile scaricare e salvare i titoli e gli articoli da leggere anche in modalità offline in qualsiasi momento.
  • Traduzione istantanea: con un semplice click è possibile tradurre i contenuti in lingua straniera in un massimo di 18 lingue.
  • Personalizzazione: possibilità di personalizzare i contenuti secondo parole chiave, definite dal lettore.
  • Notifiche e-mail: configurazione di avvisi in base agli argomenti impostati e secondo la frequenza desiderata.

Per saperne di più: https://www.ccir.it/convenzione-con-pressreader-la-stampa-quotidiana-e-periodica-online/.


Al via il servizio CCIR di supporto per la partecipazione virtuale alle fiere a Mosca, con l’obiettivo di assistere le aziende italiane che si trovano nell’impossibilità di visitare o partecipare come espositori alle fiere internazionali nella capitale russa.

Tra le attività incluse nel servizio:

  • individuazione della fiera del settore di riferimento per l’azienda interessata;
  • traduzione materiale informativo;
  • assistenza in loco di personale CCIR per la visita della manifestazione e la consegna del materiale dell’azienda italiana a controparti russe mirate;
  • raccolta di 10-15 contatti/biglietti da visita fra importatori e distributori;
  • report contenente informazioni su espositori e business programme;
  • acquisto ed invio del catalogo della fiera.

Inoltre CCIR fornisce proposte tailor-made in base alle richieste della singola azienda per attività di scouting prima della manifestazione fieristica e dopo la visita della fiera da parte di personale CCIR.

Per saperne di più: https://www.ccir.it/supporto-per-la-partecipazione-virtuale-alle-fiere-a-mosca/


La Camera di Commercio Italo-Russa (CCIR) offre, in collaborazione con qualificate aziende associate, un servizio di analisi economico-statistica derivante dai dati statistici strutturali delle dogane della Federazione Russa, studiato in base alle esigenze specifiche di ciascuna realtà imprenditoriale.

Grazie al supporto della CCIR, si potranno utilizzare in modo efficace le informazioni ottenute dall’interrogazione del database delle dogane russe con un’analisi approfondita dei dati estrapolati.

Insieme all’azienda committente vengono definiti i parametri più idonei ad estrarre dati rilevanti attraverso un’analisi preliminare dei codici doganali maggiormente utilizzati per l’esportazione dall’azienda stessa e delle ragioni sociali di alcuni competitor.

A richiesta ed in base alla tipologia di prodotto potrà essere preventivamente verificata la presenza di dati interessanti di importazione anche in altri mercati dell’Unione Economica Eurasiatica.

Per saperne di più: https://www.ccir.it/analisi-economico-statistica-dei-dati-statistici-strutturali-dogane-russe/.


Gli eventi in presenza sono stati sospesi, ma le business community in Italia e Russia hanno individuato nel digitale la modalità per continuare ad incontrarsi, confrontarsi e fare networking, in attesa di ritornare ai ‘contatti sociali’ di persona.

Per tale motivo la Camera di Commercio Italo-Russa, forte di una consolidata esperienza in organizzazione di eventi, dedica alle aziende e agli enti che intendono rafforzare la propria visibilità in Italia e in Russia il servizio di organizzazione di eventi on-line.

Grazie al supporto di CCIR sarà possibile realizzare webinar, incontri formativi, workshop, conferenze, presentazioni e lanci di nuovi prodotti e/o servizi, di libri, ecc., in totale sicurezza per i partecipanti e raggiungendo una più ampia platea di utenti, anche distanti geograficamente.

La Tua azienda potrà usufruire delle potenzialità della piattaforma ZOOM, noleggiata da CCIR, senza dover attivare (e pagare) un abbonamento intestato all’azienda.

CCIR si occuperà per Te delle seguenti attività:

  • realizzazione grafica di un programma dell’evento;
  • attività di promozione dell’evento (mailing, news sul sito web CCIR, sulla newsletter
    mensile nonché post sulle pagine Social CCIR);
  • raccolta e gestione delle iscrizioni e delle conferme di partecipazione;
  • regia dell’evento;
  • attività di follow-up.

Per saperne di più: https://www.ccir.it/organizzazione-eventi-online/.


La Camera di Commercio Italo-Russa, in collaborazione con qualificate aziende associate, lancia un nuovo servizio di Digital Marketing & Social Media Marketing, al fine di supportare le imprese italiane nel consolidamento o avvio di azioni di web marketing verso il mercato russo.

Il servizio, elaborato su misura in base alle esigenze ed alle caratteristiche di ciascuna realtà imprenditoriale, prevede un percorso in diverse fasi:

  • Fase I. Digital assessment;
  • Fase II. Preparazione al mercato;
  • Fase III. Adeguamento della comunicazione;
  • Fase IV. Compliance legale;
  • Fase V. Azioni digitali e traduzioni;
  • Fase VI. B2B.

Per saperne di più e richiedere gratuitamente un check-up completo sullo stato di digitalizzazione della vostra azienda in relazione al mercato russo: https://www.ccir.it/servizio-di-digital-marketing-social-media-marketing/


La Camera di Commercio Italo-Russa è pronta a supportare le imprese italiane nell’approccio al mercato russo dell’e-commerce, riducendo le distanze tra il Made in Italy e il consumatore russo e adottando strategie mirate di posizionamento.

Il servizio di gestione delle attività e-commerce su marketplace, offerto dalla CCIR in collaborazione con l’unico service partner in Italia della piattaforma russa multiprodotto https://www.ozon.ru/, prevede:

  • Digital assessment;
  • Sviluppo e gestione dell’attività e-commerce;
  • Compliance legale.

La CCIR offre alle imprese italiane un servizio di Monitoraggio delle gare d’appalto internazionali nella Federazione Russa.

Il servizio è basato sul monitoraggio continuo e sistematico delle fonti di pubblicazione degli avvisi e dei bandi di gara russi in modo da avere informazioni sulle aziende che partecipano alle gare, che si aggiudicano i tender e le tipologie di prodotti oggetto dei tender stessi.

Lo scopo è quello di generare lead per le aziende italiane che vogliono partecipare a gare nella Federazione Russa oppure che hanno come potenziale cliente un’azienda che partecipa ai tender in Russia.

Il nuovo servizio prevede un percorso in diverse fasi:

  • Creazione ed invio (gratuito per i Soci CCIR) di articoli informativi relativi a tender per la Russia e modalità di gestione e partecipazione alle gare d’appalto in Russia;
  • Report (gratuito per i Soci CCIR) “Esamina il potenziale di un prodotto nelle gare d’appalto in Russia“.
  • Analisi personalizzata: “Esamina il potenziale del tuo prodotto nelle gare d’appalto in Russia“.

Per maggiori informazioni: https://www.ccir.it/ccir-lancia-il-nuovo-servizio-di-monitoraggio-delle-gare-dappalto-internazionali-nella-federazione-russa/