19 SETTEMBRE 2017 – 19 GENNAIO 2018, ROMA

725

Mostra “Sergei Eisenstein: The Rhythms in Turn”

Dal 19 Settembre 2017 al 19 Gennaio 2018 alla Nomas Foundation (Roma) avrà luogo la mostra “Sergei Eisenstein: The Rhythms in Turn”, curata da Marie Rebecchi (EHESS, Parigi) e Elena Vogman (Free University, Berlino) con il patrocinio della Camera di Commercio Italo-Russa.

La mostra apre una nuova prospettiva antropologica e sperimentale focalizzata sui progetti incompiuti e su materiali d’archivio del regista e teorico sovietico Sergei Eisenstein presentando documenti – tra cui appunti, disegni, sequenze cinematografiche e fotografie provenienti dall’Archivio di Stato Russo di Letteratura e Arte (RGALI) e dalla Fondazione Nazionale Cinematografica della Federazione Russa (Gosfilmofond) – che saranno qui esposti per la prima volta.

In concomitanza con la mostra è prevista l’uscita del catalogo edito da NERO, e una serie di eventi paralleli che avranno luogo in occasione del centenario della Rivoluzione Russa, tra cui una giornata di studi e un ciclo di proiezioni ospitati presso La Galleria Nazionale d’Arte Moderna (Roma) e organizzati dall’AAMOD Roma. Oltre all’AAMOD e alla Galleria Nazionale, parteciperanno a queste iniziative come partner della mostra organizzata dalla Nomas Foundation: l’Università La Sapienza, l’Università Roma Tre, Freie Universität (Berlino) e il Festival del Cinema di Roma.

Per maggiori informazioni, Vi invitiamo a scaricare: